vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Valgioie appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Collegamenti ai social networks

Seguici su

Storia del Consiglio Comunale

Come riportato nei cenni storici, Valgioie era gia' comune in precedenza, ma il 1 Gennaio 1928 venne accorpato con il comune di Giaveno.
Occorre quindi tornare alla fine degl'anni cinquanta per ricostruire la storia recente del Consiglio Comunale di Valgioie; infatti il 10 Novembre 1957 viene convocata dal Commissario Prefettizio il Consiglio Comunale straordinario in sessione pubblica convocando 16 Valgioiesi che si erano candidati alla guida del ricostituito Consiglio Comunale.
Di fatto la prima elezione amministrativa a Valgioie per il proprio Comune di svolse il 27 e 28 Ottobre 1957; l'elezione viene ritenuta valida e quindi viene a formarsi il primo Consiglio Comunale. Maritano Pietro Felice e' il consigliere anziano e Amprino Domenico l'assessore anziano riconosciuti in Assemblea.
La riunione prosegue e viene svolta l'elezione della carica principale: Maritano Pietro Felice e' quindi il primo Sindaco di Valgioie eletto con 11 voti su 15. Sul link e' disponibile il verbale dell'assemblea elettorale.
Infine vengono anche eletti gli Assessori che risultano essere Ampino Aldo Domenico e Maritano Romolo; Maritano Giovanni e Gioana Oreste gli Assessori supplenti.
A partire quindi dal 1957 si sono succeduti a Sindaco i Sig.ri Maritano Felice, Morbiducci, Maritano Alfredo, Ampino Adelchi, la Sig.ra Morgando Letizia, Turello Giovanni, Napoli Osvaldo ed infine a partire da Giugno 2017 Grosso Claudio

Il primo Consiglio Comunale

A pochi giorni il ricostituito Comune di Valgioie riunisce il Consiglio e vengono subito attivate le principali attività.

La nuova Casa Comunale

A pochi mesi di distanza, il ricostituito Comune di Valgioie riunisce un Consiglio straordinario per stabilire una sede permanente del Comune di Valgioie. Pochi forse sanno che per un periodo la sede comunale era in Borgata Modoprato.

Ripristino stemma del Comune di Valgioie

A pochi mesi del ricostituito Comune di Valgioie, viene deliberato il ripristino dello stemma a simbolo del Comune. Sin dal 1300, come rilevabile dall'archivio parrocchiale e sugli atti comunale del 1912, l'effige e' un uccello denominato gioia.